Density Altitude – Sunny Swift Flight Instructor – 13

L’episodio di questo mese di Sunny Swift tocca un tema molto importante e a volte sottovalutato dai piloti: la Density Altitude.
In questi giorni di caldo intenso avrete sicuramente notato che le prestazioni del velivolo non erano proprio le stesse di quando si volava nel periodo invernale.
Ma cos’è la Density Altitude: è la Pressure Altitude corretta per la variazione di temperatura rispetto a quella standard e ci indica a quale quota effettiva stiamo operando in quel momento.
La Pressure Altitude è invece la quota indicata dall’altimetro quando settato su 1.013.
La Density Altitude è quindi un indicatore delle prestazione dell’aeromobile.
Le prestazioni pubblicate sui vari manuali sono generalmente basate su atmosfera standard al livello del mare. (1.013 Hpa e 15 °C)
Ogni scostamento da questi valori comporta una variazione delle prestazioni dell’aeroplano.
Con alte temperature l’aria diventa meno densa e influisce negativamente sia sulle prestazioni aerodinamiche dell’aeroplano, sia sulla potenza erogata dal motore.
Quindi una Density Altitude più elevata determina:

  • Aumento della distanza di decollo
  • Minor rateo di salita
  • Aumento della TAS in avvicinamento e atterraggio
  • Aumento della distanza di atterraggio

A titolo esemplificativo si può dire che la DA aumenta di circa 120 ft per ogni grado di scostamento dalla temperatura standard.
Facciamo un esempio per l’aeroporto di Bresso:
supponiamo che la pressione sia standard 1.013 Hpa, quindi la Pressure Altitude sia di circa 500 ft . Applicando la formula (OAT – ISA) x 120 + Pressure Altitude= DA
Con una temperatura al suolo di 35°C la Density Altitude diventa:
500 + (35°-14° (temp. Standar di LIMB)) x 120= 3.000 FT questa è la quota effettiva dalla quale stiamo operando!
Riassumendo possiamo memorizzare questi passaggi:

  1. Regoliamo l’altimetro alla pressione standard di 1.013 e leggiamo l’altitudine che ne risulta.
  2. Misuriamo la temperatura esterna.
  3. Calcoliamo la differenza tra quella che sarebbe la temperatura standard alla nostra altezza e quella che abbiamo letto.
  4. Non serve una grande precisione, usando una tabella come questa ricaviamo la temperatura alle varie quote:
    Altitudine e Temperatura ISA
    9000 ft -1°C
    8000 ft 1°C
    7000 ft 3°C
    6000 ft 5°C
    5000 ft 7°C
    4000 ft 9°C
    2000 ft 11°C
    1000 ft 13°C
    0 ft 15°C
  5. Moltiplichiamo la differenza x 120 e otteniamo la differenza di altitudine in piedi.